menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si ubriaca e minaccia di lanciarsi nel vuoto: salvata una donna a Battipaglia

Provvidenziale, l'intervento dei carabinieri. Ieri sera, poi, ad Atena Lucana i militari hanno anche denunciato un giovane alla guida senza patente

Si ubriaca e minaccia il suicidio: dramma sventato, all'1 di notte del 31 dicembre, a Battipaglia. I Carabinieri della Radiomobile della locale Compagnia sono intervenuti perché era stata segnalata la presenza di una donna che, in preda ai fumi dell’alcool, stava scavalcando la balaustra che delimita un ponte sul fiume Tusciano, per lanciarsi nel vuoto. Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma ha consentito di bloccare la giovane ucraina, che era ormai in precario equilibrio e determinata a compiere l’insano gesto. Fortunatamente è stata tratta in salvo.

Verso le ore 19 del 31 dicembre, inoltre, i Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Sala Consilina, nel corso di un controllo alla circolazione stradale effettuato ad Atena Lucana hanno intercettato un giovane pregiudicato del luogo, M.U., cl.1992, alla guida del proprio ciclomotore benché privo di patente di guida, in quanto revocata. Il giovane è stato denunciato e il mezzo, tra l’altro privo di copertura assicurativa, è stato sottoposto a sequestro.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento