Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

E' stato condotto in ospedale in gravi condizioni, il protagonista del triste episodio: ignote le cause del gesto

Dramma a Salerno, in serata: un giovane ha provato a farla finita, tra via Ligea e via Croce. In un primo momento si è colpito alla gola con tre coltellate, per poi lanciarsi in dirupo di circa otto metri.

I soccorsi

Sul posto, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco del nucleo Saf, nonchè le forze dell'ordine: come riporta Zerottonove, il giovane, oltre alle ferite alla gola, ha riportato diversi traumi alla schiena ed è stato condotto in gravi condizioni presso l'ospedale “Ruggi” di Salerno. Ignote le cause del gesto.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

Torna su
SalernoToday è in caricamento