Suicidio "sventato" a Salerno, i carabinieri salvano un uomo

L’uomo è stato trovato già con un cappio in mano e con una lettera di scuse per i familiari già scritta. Salvato, è stato affidato ai sanitari

Dramma sventato, oggi, a Salerno: i carabinieri, nella tarda mattinata, intorno alle 13, in via Salvo d’Acquisto, hanno salvato la vita a un uomo. Sua moglie aveva infatti allertato il 112 per scongiurare l'estremo gesto dell'uomo. Raggiungendo la porta del garage dove si era barricato, i militari hanno dato vita ad un'opera di persuasione e di colloquio durata diversi minuti, culminata con la rinuncia al suicidio.

Il salvataggio

L’uomo sarebbe stato trovato già con un cappio in mano e con una lettera di scuse per i familiari già scritta. Salvato, è stato affidato ai sanitari. Ignote le cause del gesto. Provvidenziale, dunque, l'intervento dei carabinieri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento