Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Oscillazioni avvertite in altre località dell'Agro Nocerino Sarnese, anche a Siano Percepito anche nella Valle dell'Irno, a Mercato San Severino

Un terremoto di magnitudo 2.4 della scala Richter è stato riscontrato, in data odierna, alle ore 12:37 a Bracigliano. Il competente Istituto di vulcanologia ha rilevato che la scossa è avvenuta a una profondità di circa 6 km.

La testimonianza


“Si è avvertito un forte boato – ha spiegato il Sindaco Antonio Rescigno – Vorrei tranquillizzare i concittadini, comunicando che, per fortuna, non sono stati registrati danni a cose o persone. Solo tanta paura da parte delle persone che hanno avvertito la scossa. In ogni caso la situazione resta sotto controllo ed è costantemente monitorata da parte degli organismi competenti”. Sul posto è stato effettuato anche un sopralluogo da parte dei vigili del fuoco mediante un elicottero per verificare dall’alto lo stato dei luoghi. Al momento non sono stati verificati danni di alcun tipo.
 

Agro e Valle dell'Irno

Le oscillazioni sono state avvertite in molte altre località della provincia di Salerno. Nell'Agro Nocerino Sarnese, non solo Bracigliano ma anche a Siano. Terremoto percepito anche nella Valle dell'Irno, a Mercato San Severino. Non si registrano danni a cose e persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento