menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il terremoto (foto INGV)

Il terremoto (foto INGV)

Terremoto a Salerno e provincia, nessun danno

La scossa, di magnitudo 2.2, è stata registrata nel territorio di San Gregorio Magno: numerosi i comuni salernitani vicini all'epicentro, nessun danno

Scossa di terremoto di magnitudo 2.2 nel distretto sismico dell'Irpinia questa mattina alle 11 e 46: l'epicentro è stato registrato, ad una profondità di 5 km, nei pressi di San Gregorio Magno, in provincia di Salerno, non lontano dal confine con la Basilicata. Diversi i comuni salernitani nel raggio di 10 km dall'epicentro: Ricigliano, Romagnano al Monte, San Gregorio Magno e Buccino. Numerosi i comuni salernitani in un raggio tra 10 e 20 km dall'epicentro: Auletta, Castelnuovo di Conza, Caggiano, Colliano, Contursi Terme, Laviano, Oliveto Citra, Palomonte, Pertosa, Petina, Salvitelle, Santomenna, Valva, Sicignano degli Alburni. Secondo quanto si è appreso non si registrano danni a persone o cose: la scossa è stata, fortunatamene, di lieve entità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Rischio zona rossa in Campania: si riunisce l'Unità di Crisi

  • Cronaca

    Colta da malore durante un funerale: muore donna a Pisciotta

  • Cronaca

    Dramma a Cava, uomo precipita dal balcone e muore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento