rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Terremoto a Salerno e provincia, scossa del 25 febbraio

Un sisma di magnitudo 2 della scala Richter si è verificato nel distretto dell'appennino Lucano, non lontano dal confine con la provincia di Salerno

Una scossa di magnitudo 2 della scala Richter si è verificata intorno alle 3 e 16 nel distretto sismico dell'appennino Lucano, non lontano dal confine tra la provincia di Salerno e la provincia di Potenza. L'epicentro è stato localizzato nei pressi del comune di Tito. La scossa è stata registrata a 26.2 km di profondità. I comuni salernitani in un raggio di 20 km dalla scossa sono Atena Lucana, Caggiano, Polla e Sala Consilina. Secondo quanto si è appreso non risultano danni a persone o cose.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto a Salerno e provincia, scossa del 25 febbraio

SalernoToday è in caricamento