menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Territorio dell'anno 2014: la costiera amalfitana perde 3 posizioni

Il sondaggio, effettuato da Italia Touristica in occasione della Bit 2014, premia ancora una volta il Salento seguito dal Chianti e dalle Cinque Terre. La costiera Amalfitana si posiziona al sesto gradino mentre il Cilento al nono

Il sondaggio Territorio dell'anno 2014, promosso da Italia touristica in occasione della Borsa internazionale del turismo che si terrà dal 13 al 15 febbraio a Milano, conferma al primo posto il Salento, seguito dal Chianti e dalle Cinque terre. La Costiera amalfitana, terza lo scorso anno, si classifica al sesto posto mentre il Cilento al nono.

Il sondaggio, effettuato tramite 248000 mail inviate ad altrettanti destinatari in tutte le regioni d'Italia, ha avuto 48236 risposte pari al 19,45% degli intervistati. La mail chiedeva di indicare al massimo tre territori e di dare qualche spiegazione sulla scelta effettuata attraverso l'inserimento di alcune parole chiave.  Il 9,15% degli intervistati ha scelto il Salento, l'8,68% il Chianti ed il 7,59% le Cinque terre. La Costiera amalfitana ha ottenuto il 4,15% dei voti mentre il Cilento l'1,79%.

La Campania, insieme alla Puglia ed alla Toscana, si aggiudica 2 location tra le top ten, entrambe in provincia di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento