menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Today

Foto da Today

Aiutò due terroristi a fuggire dall'Italia: indagato un 30enne di Angri

E' sospettato di aver fornito ospitalità e assistenza a due marocchini membri di organizzazioni terroristiche provenienti dal Belgio procurando loro anche falsi documenti per agevolarne la fuga

Un marocchino di 30 anni, residente ad Angri, è finito al centro di un’inchiesta aperta dalla sezione antiterrorismo della Procura Antimafia di Salerno, che nei giorni scorsi – rivelano Il Mattino e Metropolis – ha messo in atto con l'ausilio dei carabinieri una serie di ispezioni nel centro storico della cittadina dell’agro, volti a rintracciare presunti terroristi Isis in fuga. Il 30enne incensurato, infatti, è sospettato di aver fornito ospitalità e assistenza a due connazionali membri di organizzazioni terroristiche, provenienti dal Belgio, procurando loro anche falsi passaporti per agevolarne la fuga in Siria. 

L’uomo è stato identificato dai militari dell'Arma tre giorni dopo gli attentati di Parigi. L’indagine è tuttora in corso e proseguirà anche nei prossimi giorni nel più stretto riserbo. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

social

Superenalotto: vincita di 84.032,07 euro a Pagani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

  • social

    Superenalotto: vincita di 84.032,07 euro a Pagani

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento