menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cruciani

Cruciani

Terrorismo islamico, indagato brasiliano residente a Fisciano

Ad inizio gennaio rivolse esplicite minacce al conduttore della trasmissione radiofonica "La Zanzara" andata in onda su radio 24. Ed ora, come riporta Il Mattino risulta indagato

Ad inizio gennaio rivolse esplicite minacce al conduttore della trasmissione radiofonica "La Zanzara" andata in onda su radio 24. Ed ora, come riporta Il Mattino, i l pubblico ministero Rocco Alfano, sostituto procuratore presso la Procura di Salerno, ha iscritto sul registro degli indagati il 45enne brasiliano, cittadino italiano a tutti gli effetti, domiciliato a Fisciano.

D. B. D. J. è accusato di associazione finalizzata al terrorismo internazionale e di minaccia aggravata per aver costituito insieme ad altri, allo stato ignoti, un’associazione che si proponeva il compimento di atti di violenza contro Israele e contro tutti gli infedeli e per aver minacciato di morte il giornalista della nota trasmissione Giuseppe Cruciani. "Non toccate chi è più forte di voi. Nel Corano c’è scritto: uccidete gli infedeli ovunque si trovino", disse il 45enne brasiliano durante la telefonata a La Zanzara, nei giorni dopo l’attentato in Francia al periodico Charlie Hebdo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento