menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tir

Il tir

"Tir in Tour": il Cilento "raccontato" a Torino, Napoli e Roma

Al via dal 20 gennaio, “Agorà Contemporanea Tir in Tour- Raccontiamo il Cilento”, vetrina itinerante del territorio cilentano

Al via dal 20 gennaio, “Agorà Contemporanea Tir in Tour- Raccontiamo il Cilento”, vetrina itinerante del territorio che partirà dal Cilento alla volta della prima tappa, alias piazza Vittorio Veneto a Torino. Seguirà poi la tappa di Napoli, il 23 e 24 gennaio, in Piazza Vittoria, poi, ancora, Roma, il 26 e 27 gennaio, in Piazza Garibaldi. Si tratta di una progettualità di marketing del Cilento che segue ad un percorso di animazione territoriale svolto nei mesi scorsi. Ideatrice del Tir in Tour, ultima azione di “Agorà Contemporanea: festival delle identità culturali” è stata Paola de Roberto, e organizzata in collaborazione con la TVA Studio di Tonino Valletta. Riflettori, puntati, dunque, sul Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, in un Workshop organizzato in collaborazione con la Giroauto Travel e Rete Destinazione Sud. L’evento, rivolto a giornalisti, operatori turistici e stakeholder, sarà accompagnato da degustazioni di prodotti tipici del Cilento a cura di Coldiretti Salerno, Azienda Agricola Zootecnica Chirico e Terra Orti. Spazio anche alla videofotografia di Alessandro Rizzo, autore di una Mostra dal titolo “Le Terre di Elea dai miei occhi” e al laboratorio creativo interattivo “L’Arte raccoglie emozioni” dell’artista agropolese Augusto Pandolfi. Non mancheranno presentazioni di volumi dedicati al Cilento e spazi dedicati alle informazioni turistiche con un desk per la promozione delle strutture di ospitalità.

A promuovere l'azione di marketing territoriale, i Comuni di Salento, Cannalonga, Novi Velia e San Mauro la Bruca, in partenariato con la Soprintendenza BAP di Salerno ed Avellino e le Associazioni Achille e la Tartaruga e Identità Mediterranee. Il progetto, alla sua seconda edizione è finanziato dall’Assessorato al Turismo della Regione Campania, Provincia di Salerno, Camera di Commercio di Salerno, EPT di Salerno, Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, Unimpresa Salerno, Coldiretti Salerno, Terra Orti Capaccio-Paestum, Tenuta Chirico di Ascea, Cilento Incoming, Giroauto Travel e Rete Destinazione Sud. Una valida iniziativa per valorizzare e far conoscere le risorse del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento