Cilento, sequestrati 120 esemplari di tonno rosso

Il prodotto ittico era commestibile ed è stato donato in beneficenza. La persona identificata, un ex pescatore di professione, ha subito una multa di oltre 5300 euro

La Guardia Costiera di Acciaroli, insieme all'Asl di Vallo della Lucania, ha ispezionato e sequestrato nel porto di Agnone 120 esemplari di tonno rosso. I pesci erano sotto misura.

Sanzione e beneficenza

Il prodotto ittico era commestibile ed è stato donato in beneficenza. La persona identificata, un ex pescatore di professione, ha subito una multa di oltre 5300 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Caso sospetto di Coronavirus a Salerno: oggi l'esito dei test, l'ira del web per "l'imprudenza"

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Coronavirus, primo caso sospetto a Salerno: paziente trasferito al Cotugno

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento