menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'asilo

L'asilo

Topi all'asilo "Punzi" di Vietri, il Comune lo chiude: Scermino contro Benincasa

Disagi per le famiglie che affidano quotidianamente i loro figli al plesso di Corso Umberto. Il giovane coordinatore di Forza Italia ironizza: "I personaggi di Ratatouille hanno messo ko un asilo. E' un altro fallimento del sindaco"

Due giorni di disagi per le famiglie di Vietri sul Mare che affidano quotidianamente i loro bambini all’asilo “Punzi” situato su Corso Umberto. La struttura per l’infanzia, infatti, è invasa dai topi. Per questo l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Francesco Benincasa, ha redatto un' ordinanza che predispone la chiusura del plesso per i giorni 15 e 16 novembre in attesa della disinfestazione. Intanto, però, esplode inevitabilmente la polemica politica poichè la presenza di ratti nel comune delle ceramiche non sarebbe una novità degli ultimi giorni.

Sceglie l’ironia il giovane coordinatore di Forza Italia Davide Scermino: “Come direbbe qualche mio amico i personaggi di Ratatouille hanno messo ko un asilo di Vietri. I bimbi della scuola non saranno stati felici però quando hanno capito che non si trattava dei personaggi del cartone di Bran Brid e Jan Pinkava ma dei pericolosi roditori. Un fallimento – tuona -  per l'amministrazione Benincasa. Non si riesce a garantire neanche la derattizzazione negli asili e su tutto il territorio. Si faccia qualcosa di serio in tempi rapidi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento