rotate-mobile
Cronaca Carmine / Piazza San Francesco D'Assisi

Topo nel bagno, paura in una casa a Piazza San Francesco: l'ira di Santoro

Il consigliere comunale accusa: "Il sindaco è il primo responsabile della salute pubblica ed in quanto tale deve intervenire perchè qui è a rischio l'incolumità di migliaia di persone e questo schifo non può diventare normalità"

Torna l’emergenza topi a Salerno. Da diversi giorni, in vari quartieri della città e anche su tutto il litorale cittadino, sono stati avvistati numerosi ratti sia sulla spiaggia che sugli alberi. Nelle ultime ore un cittadino, residente in un condominio di Piazza San Francesco, si è trovato un topo nel gabinetto.

La polemica

Ad alzare nuovamente l’attenzione sulla problematica è il consigliere comunale di opposizione Dante Santoro: “Ormai è una situazione allarmante a livello igienico sanitario. Da anni il Comune accusa l'Asl e viceversa, ma alla gente i teatrini non interessano e non si può più tollerare una situazione del genere. Il sindaco - tuona - è il primo responsabile della salute pubblica ed in quanto tale deve intervenire perchè qui è a rischio l'incolumità di migliaia di persone e questo schifo non può diventare normalità. Azioniamo il nostro fiato sul collo su quest' ennesima vergogna. Urgono derattizzazioni subito!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topo nel bagno, paura in una casa a Piazza San Francesco: l'ira di Santoro

SalernoToday è in caricamento