Cava, torneo in memoria dei supporters scomparsi: dieci feriti per un petardo

Durante lo spettacolo pirotecnico, un razzo di grosse dimensioni sarebbe esploso ad altezza uomo, come riporta La Città

Tensione, durante il torneo dei tifosi “A chi ci guarda da lassù”, a Cava, domenica pomeriggio.  Circa una decina di feriti lievi, infatti, alla conclusione della manifestazione che celebra il ricordo e la memoria dei supporters della Cavese scomparsi. Il finale inaspettato è stato causato da un petardo artigianale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente

Presso il piccolo campetto adiacente all'ex hotel “Due Torri” alla frazione Maddalena, alla fine del torneo, premiazione e fuochi pirotecnici hanno entustiasmato i presenti, ma, ad un tratto, un razzo di grosse dimensioni sarebbe esploso ad altezza uomo, come riporta La Città. Dieci persone sono finite in ospedale, ferite dal botto. Non si conoscono esattamente la dinamica e le cause dell'incidente: accertamenti in corso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento