menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Non mi dai soldi per la droga? Uso la spranga di ferro": un arresto a Nocera

Manette ai polsi di un giovane che ha minacciato il padre. A Pagani, intanto, i militari hanno arrestato il pregiudicato S.B. di 27anni, in esecuzione di un provvedimento definitivo

Attimi di tensione ieri nell'Agro: a Nocera Superiore i carabinieri della Sezione Operativa hanno arrestato S.L.C., di 28 anni , con problemi di tossicodipendenza. Il giovane, a seguito del netto rifiuto da parte dei genitori di consegnargli il denaro per l’acquisto della droga, aveva tentato di colpire il padre con una spranga di ferro, minacciandolo di morte. L’aggressione è stata interrotta grazie all’intervento di alcuni parenti e all’immediato arrivo dei militari sul posto, allertati dal vicinato a causa delle grida provenienti dall’abitazione. Il 28enne è stato condotto al carcere di Salerno, con l’accusa di tentata estorsione aggravata.

A Pagani, intanto, i militari hanno arrestato il pregiudicato S.B. di 27anni, in esecuzione di un provvedimento definitivo, in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica di Firenze. Il 27enne paganese dovrà scontare la pena definitiva di 8 mesi e 26 giorni ai domiciliari per danneggiamento e truffa, commessi nella capoluogo toscano nel 2008.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento