Traffico illecito di biglietti: finisce nei guai un autista della Sita

L’uomo avrebbe ritirato i biglietti non appena i passeggeri salivano a bordo: quei titoli di viaggio, quindi, non sarebbero stati obliterati, probabilmente per poi essere rivenduti

Foto archivio

Finisce nei guai, un autista 50enne della Sita accusato di ritirare e poi rivendere i biglietti non obliterati, nelle corse Salerno–Napoli. L’uomo avrebbe ritirato i biglietti non appena i passeggeri salivano a bordo: quei titoli di viaggio, quindi, non sarebbero stati obliterati, probabilmente per poi essere rivenduti.

La denuncia dei viaggiatori

Diverse le segnalazioni dei viaggiatori circa il presunto traffico illecito di biglietti: secondo Zerottonove, dunque, sarebbe stata avviata un’indagine interna che avrebbe confermato quanto denunciato dagli utenti. E' scattata, infatti, la sospensione momentanea (già dallo scorso 27 novembre) sia dal servizio che dalla retribuzione per l'autista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento