Traffico di veicoli rubati verso l'Africa, sequestrata una Toyota Rav 4 Ibrida

Sono in corso, ad ogni modo, ulteriori e più approfondite indagini tese all’identificazione dell’auto e del luogo dove è stata rubata e contraffatta, nonché dei responsabili del riciclaggio

Scacco alle organizzazioni criminali dedite al traffico di veicoli rubati verso paesi extraeuropei. Dopo accurati accertamenti documentali e successivi controlli tecnici su veicoli in esportazione per l’Africa, il personale dell’Ufficio delle Dogane di Salerno e gli agenti della Polizia Stradale di Salerno hanno messo a segno una brillante operazione, individuando e sequestrando una auto in procinto di essere imbarcata per l’Africa. L’attività ha consentito il sequestro della Toyota Rav 4 Ibrida di recentissima costruzione, priva di targa, contraffatta nel numero del telaio e corrispondente ad un altro veicolo regolarmente in circolazione. La vettura era corredata da documenti riconducibili a cittadini del Centro Africa.

I controlli

L’Ufficio delle Dogane di Salerno puntualmente procede con il personale dell’Antifrode dell’Agenzia delle Dogane del Porto alla vigilanza e controllo di tutti i beni in esportazione tra cui auto e veicoli commerciali. Tale servizio, svolto insieme al personale della Polizia Stradale di Salerno, si è reso necessario in quanto, dall’analisi della fenomenologia del furto di veicoli e la conseguente ricettazione degli stessi, è emerso che il dato è in continuo aumento. Da qui la necessità di arginare e contrastare il riciclaggio di veicoli rubati e contraffatti mediante l'imbarco nei porti italiani su motonavi dirette verso i paesi Africani, maggiormente quelli del Magreb e quelli Balcanici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli accertamenti

La collaborazione tra i due Uffici ha già dato soddisfacenti risultati. Nel mese di novembre scorso, in un’analoga operazione, sono stati sequestrati due veicoli sempre in procinto di essere imbarcati per l’Egitto. Sono in corso, ad ogni modo, ulteriori e più approfondite indagini tese all’identificazione dell’auto e del luogo dove è stata rubata e contraffatta, nonché dei responsabili del riciclaggio. Il sequestro dell’autovettura ha inferto un altro duro colpo all’organizzazione criminale, privandola dell’ingiusto profitto ottenuto dalla loro mancata vendita (valore stimato intorno a 40.000 euro).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento