menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Viadotto Gatto

Viadotto Gatto

Caos sul Viadotto Gatto, Cammarota: "I mezzi pesanti lo bloccano, bisogna intervenire"

Il consigliere comunale ha scritto alla lettera alle istituzioni salernitane affinchè risolvano quanto prima il problema, visto che la stagione estiva è in corso

Il consigliere comunale di Salerno Antonio Cammarota ha scritto una lettera al sindaco Vincenzo Napoli, al presidente dell’Autorità Portuale Andrea Annunziata e al Prefetto Antonella Scolamiero per lanciare l’allarme sullo stato in cui si trova quotidianamente il Viadotto Gatto: “Il suo blocco per il traffico dei mezzi pesanti in attesa di entrare e in lenta uscita dal porto di Salerno non è più sostenibile. Lo spazio angusto della corsia del Viadotto, incredibilmente costruito senza una doppia corsia né con un’area di emergenza, impedisce ogni manovra di fuga, ed è stato teatro nel passato di gravi incidenti anche mortali”.

Per il noto avvocato salernitano “lasciare bloccata questa via di accesso della città, denominata in atti ufficiali “Porta Ovest” perché accoglie il flusso veicolare proveniente dalla Costiera e da Cava dei Tirreni, è un lusso che la città, turistica o meno, non può permettersi, in particolare nella stagione estiva; ma ancor di più diventa, in particolare nella stagione estiva, un serio problema di sicurezza. Occorre, pertanto, intervenire per regolamentare il traffico pesante, con aree di sosta a valle del Viadotto, o con la semaforizzazione a monte, oppure imponendo orari specifici, ovvero aprire via Croce al doppio senso di circolazione. In ogni caso - conclude Cammarota - agendo immediatamente”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento