menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Di Martino, sindaco di Praiano

Giovanni Di Martino, sindaco di Praiano

Tragedia di Praiano: il cordoglio del sindaco e degli esercenti

A poche ora dalla tragica morte di una turista di Belluno, in vacanza in costiera amalfitana e travolta da un'onda anomala, sindaco ed esercenti sono stretti intorno alla famiglia della vittima

A poche ora dalla tragica morte di una turista di Belluno, in vacanza a Praiano e travolta da un'onda anomala, la popolazione della costiera amalfitana si è stretta intorno alla famiglia della vittima ed ha manifestato il proprio cordoglio al marito della 55enne deceduta. Agostino Ingenito, componente del Distretto Turistico Costa d’Amalfi, ha parlato a nome degli operatori ricettivi della Costa d'Amalfi: "Siamo disponibili a supportare i familiari, aiutandoli per qualsiasi necessità. La tragedia ha scosso la comunità e chiediamo ai turisti che affollano in queste ore le nostre località di prestare attenzione alle condizioni meteorologiche”.

Lo ha sottolineato anche il sindaco di Praiano, Giovanni Di Martino. In una intervista rilasciata all'Agi, il primo cittadino ha aggiunto: "Il buonsenso vorrebbe che non si frequentassero litorali a pelo d'acqua, in giornate caratterizzate da avverse condizioni meteo. La tragedia si è consumata sotto gli occhi dei parenti e dei soccorritori: siamo addolorati. Alla famiglia assicureremo tutto ciò di cui avrà bisogno in queste ore di lutto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento