Compie 106 anni il primo giorno dell'anno, auguri ad Anastasia Russo

Vive in Costiera Amalfitana ed è una delle donne più longeve della Campania. La donna ha 10 figli e oltre trenta tra nipoti e pronipoti

Anastasia a 103 anni con l'ex sindaco Giordano

Compleanno nel primo giorno dell'anno. Vive in Costiera Amalfitana una delle donne più longeve della Campania. Anastasia Russo di Tramonti ha compiuto 106 anni. Lo racconta Il Vescovado. La donna ha 10 figli e oltre trenta tra nipoti e pronipoti. Vive in una casa a CorsanoDal novembre del 2018 è la donna più longeva della Costiera Amalfitana. Una vita lunghissima, vissuta in maniera dignitosa, semplice e salutare, tra la famiglia e amore per la montagna e il lavoro. Testimone, ovviamente, di tanti eventi storici, vissuti in prima persona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento