Grave incidente a Tramonti: è morto l'operaio schiacciato da un cancello

Un operaio di 69 anni, D.P.A, le sue iniziali, originario di Maiori, è morto al Ruggi di Salerno dopo il trasporto in condizioni disperate, in eliambulanza, da Tramonti. E' stato schiacciato da un cancello in ferro, a Tramonti

Un operaio di 69 anni, D.P.A, le sue iniziali, originario di Maiori, è morto al Ruggi di Salerno dopo il trasporto in condizioni disperate, in eliambulanza, da Tramonti. E' stato schiacciato da un cancello in ferro, a Tramonti e le lesioni gravissime che ha riportato non gli hanno dato scampo.

I dettagli

L'operaio era impegnato nella manutenzione di un cancello in ferro di un'ex officina meccanica nella frazione di Pietre La struttura è uscita dal binario, l'uomo è rimasto schiacciato e ha anche battuto violentemente la testa sull'asfalto. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 che ha condotto l'operaio nel vicino campo sportivo della frazione Pietre, per facilitare l'arrivo dei soccorsi, purtroppo inutili. Si indaga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento