rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Transgender Day of Remembrance, testimonianze e spunti di riflessioni al Comune di Salerno

La vicesindaca Memoli: "Il più delle volte, la diversità è ricchezza, per cui se ci sono persone con un carattere, uno stile di vita o un pensiero o gusti sessuali differenti, questo non può rappresentare motivo di diffidenze e pregiudizi"

Ricorre oggi il Transgender Day of Remembrance, la giornata istituita nel 1999 per commemorare le vittime di transfobia che hanno pagato con la propria vita la condizione di genere che caratterizza la loro soggettività. "Vogliamo che questa giornata non sia soltanto un momento di ricordo ma anche di visibilità delle pratiche e dei servizi presenti a Salerno e nella sua provincia in materia di contrasto alle discriminazioni e di accompagnamento delle persone trans più vulnerabili", spiegano da Arcigay Salerno, nella conferenza tenuta questa mattina a Palazzo di Città e incentrata su esperienze e servizi territoriali per contrastare la transfobia. Tra i presenti, la vicesindaca e assessora alle Pari Opportunità, la dottoressa Packy Memoli, poi Antonella Grandinetti, Dirigente ASL e Responsabile dello Sportello per la Disforia di Genere dell’ASL Salerno, Alex D’Amico, Vicepresidente del Comitato Territoriale Arcigay Salerno e Responsabile Politiche Trans*, Francesco Napoli, Tesoriere del Comitato Territoriale Arcigay Salerno e Responsabile Formazione e Progettazione e Alessandra Galatro Responsabile Progetto “Fuori Tratta” ARCI Salerno aps.

"Questa giornata è per dire no alla violenza e all'ignoranza, perchè la violenza purtroppo non riconosce barriere di genere. E' un momento in ricordo delle vittime di genere per dare voce a chi non ce l'ha, per fermare quello che è un vero e proprio massacro - ha osservato la vicesindaca Memoli - Ovviamente c'è ancora tanto da fare perchè le persone trans oggi, non avendo possibilità di lavoro, sono costrette a prostituirsi. Dobbiamo pensare che ogni persona è libera: il più delle volte, la diversità è ricchezza, per cui se ci sono persone con un carattere, uno stile di vita o un pensiero o gusti sessuali differenti, questo non può rappresentare motivo di diffidenze e pregiudizi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Transgender Day of Remembrance, testimonianze e spunti di riflessioni al Comune di Salerno

SalernoToday è in caricamento