Cronaca Centro

Traslazione delle Reliquie di San Matteo: celebrazione e suggestioni al Duomo

Un tappeto di fiori caratterizzerà la pavimentazione durante la celebrazione e in occasione della consegna della reliquia del Braccio di San Matteo a Monsignor Moretti

Tutto pronto per la ricorrenza della Traslazione di San Matteo, il 6 maggio, giorno in cui le spoglie del Patrono della città entrarono a Salerno. Domenica alle 18,30 nel quadriportico della Cattedrale, alla presenza dell'arcivescovo Luigi Moretti, si terrà il raduno di fedeli e sacerdoti, nonchè del Gruppo di Preghiera di San Matteo di Casalvelino e delle delegazioni dei sindaci di Velia (Ascea), Casalvelino, Rutino, Capaccio e Salerno.

L'appuntamento

Un tappeto di fiori caratterizzerà la pavimentazione durante la celebrazione e in occasione della consegna della reliquia del Braccio di San Matteo a Monsignor Moretti. A scandire l'appuntamento, le note della Banda di Pellezzano e di 150 cantori del Coro Diocesano che intoneranno l’Inno a San Matteo. Da non perdere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traslazione delle Reliquie di San Matteo: celebrazione e suggestioni al Duomo

SalernoToday è in caricamento