menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cascone contro la Regione: "Sta controllando l'efficienza del trasporto locale"

L'assessore alla mobilità: "Uno zelo inatteso e che contrasta nettamente con i tagli e lo sfascio del trasporto pubblico in questa Regione, provocato dall'azione politica dagli attuali vertici"

Luca Cascone prende di mira ancora una volta l’amministrazione regionale della Campania sui trasporti: “Sto constatando che in questi giorni, su disposizione della Regione, sono in corso alcune ispezioni presso le aziende di trasporto pubblico della nostra provincia e non solo. Al vaglio ci sono le dotazioni, i mezzi e soprattutto i requisiti del personale impiegato, ma incredibilmente anche frequenze, efficacia ed efficienza”.

Poi l’affondo più politico: “Di certo controlleranno anche la Metropolitana di Salerno, dimenticando che la Regione l'ha tenuta bloccata oltre 3 mesi ed ha tagliato le corse penalizzando ulteriormente chi la usa frequentemente, primi tra tutti i pendolari e gli studenti.
Uno zelo inatteso e che contrasta nettamente con i tagli e lo sfascio del trasporto pubblico in questa Regione, provocato dall’azione politica dagli attuali vertici dell’amministrazione di Palazzo Santa Lucia”. Per Cascone “la drastica riduzione dei fondi dedicati ha avuto come conseguenze la forte riduzione delle corse, il crollo verticale della qualità del servizio ed ha creato caos ed incertezza tra gli utenti che ora sono esasperati. Ma non solo. Anche le aziende di trasporto, grazie alla “accorta” politica della Regione Campania, sono in ginocchio. Ad oggi risulta che la giunta Caldoro non ha ancora erogato agli enti locali i trasferimenti previsti dai contratti di servizio, fermi ormai al lontano mese di dicembre. Fondi dovuti e di cui sono destinatari le aziende che offrono il servizio di trasporto pubblico sul territorio e che sono in forte sofferenza. Non vorrei che a giorni, magari casualmente nell'imminenza delle elezioni, venisse fatto un altro miracolo: quello di far riapparire ed impiegate le risorse che vergognosamente sono state fino ad oggi negate” conclude Cascone.  

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento