Trasporti e Scuola: calca e disagi non "a prova di norme anti-Covid", l'appello del sindaco

In particolare, il sindaco di San Cipriano Picentino, Sonia Alfano ha scritto alla Sita Sud e alla Regione

Ho scritto al Direttore della Sita Sud ed al Presidente della Regione Campania per evidenziare la problematica del trasporto pubblico scolastico del nostro territorio comunale.

Lo ha reso noto il sindaco di San Cipriano Picentino, Sonia Alfano: "Il sovraffollamento dei Bus della Sita Sud non era accettabile prima, ma ancora di più oggi,  in questo momento di emergenza sanitaria. - ha osservato il primo cittadino - Ho chiesto un aumento delle corse affinché i nostri ragazzi possano raggiungere in tranquillità ed in sicurezza i luoghi di studio". La problematica, in realtà, è diffusa in molti altri comuni della provincia e nello stesso capoluogo: gli utenti, dunque, attendono risposte in tal senso non solo dalla Sita, ma anche da Busitalia, per scongiurare disagi rischiosi per la calca sui mezzi, assolutamente non a prova di norme anti-Covid.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento