San Marzano sul Sarno, trasportava illegalmente rifiuti: fermato 50enne

L'uomo, originario di Pagani, è stato fermato dagli uomini del nucleo ambientale della polizia provinciale di Salerno: aveva su un camion rifiuti derivanti da demolizione per un valore di circa 30mila Euro

Sorpreso a trasportare illegalmente rifiuti, un 50enne di Pagani, S. A. le sue iniziali, è stato fermato ieri mattina dagli uomini del nucleo ambientale della polizia provinciale. E' accaduto a San Marzano sul Sarno: l'uomo, al momento del controllo effettuato dalla polizia ambientale, trasportava su un camion rifiuti per la maggior parte provenienti da opere di demolizione, per un valore di circa 30mila Euro. Il controllo è stato effettuato nell'ambito delle operazioni di monitoraggio della zona di San Marzano sul Sarno effettuate dalla polizia provinciale e coordinate dalla procura della Repubblica di Nocera Inferiore, volte a contrastare il fenomeno dell'abbandono indiscriminato di rifiuti sul territorio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

Torna su
SalernoToday è in caricamento