Trasporto pubblico, partono le liberalizzazioni. Caldoro: "Giornata storica in Campania"

Il governatore: "In parte privatizzazione perché apriamo ai privati, ma parliamo di liberalizzazione perché il pubblico partecipa direttamente. In più salviamo i livelli occupazionali"

Per la prima volta in Campania partono le gare per la gestione del trasporto pubblico locale. Saranno al massimo dieci le aziende che si occuperanno di trasportare i cittadini campani. Le novità sul trasporto pubblico locale sono state presentate questa mattina nel corso di una conferenza stampa nella sede della Regione alla presenza del presidente Stefano Caldoro e dell’assessore ai Trasporti Sergio Vetrella. "E’ una giornata storica per la Campania - ha esordito il governatore campano - Questo piano è un atto fondamentale che cambia tutto il sistema del trasporto pubblico locale. Dopo il risanamento, ora investimenti e programmazione per i nostri cittadini". "E’ una rivoluzione - ha aggiunto Caldoro -  per la governance di tutto il sistema, e siamo l'unica Regione in Italia ad affrontare il tema in maniera complessiva, tenendo insieme gomma, ferro e via mare".

Poi ha spiegato il progetto: "In parte privatizzazione perché apriamo ai privati, ma parliamo di liberalizzazione perché il pubblico partecipa direttamente e mi auguro che il sistema bancario finanziario partecipi direttamente a questa grande occasione. Fino a questo momento ci sono state numerose aziende che si sono occupate del Tpl, adesso, con le regole previste, saranno di meno, al massimo dieci. Il piano è a tutela della qualità del servizio e dei cittadini, soprattutto, salvaguarda i livelli occupazionali. L'auspicio - ha sottolineato il presidente - è che il sistema delle imprese campane possa fare massa critica e che comprenda l'occasione di poter investire in Campania dove le infrastrutture sono consistenti. Mentre l’assessore Vetrella ha annunciato: “Entro il dieci dicembre le aziende dovranno dimostrare di avere i requisiti per presentare le offerte”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento