Cronaca

Sciopero del trasporto pubblico, esultano i sindacati: "Adesione massiccia"

Gerardo Arpino, Filt Cgil: "Ha aderito più del 90% dei lavoratori. Comprese le motivazioni della protesta. E' stato garantito il servizio minino: nessuna corsa è saltata, dalle ore 6 per il trasporto urbano e dalle ore 6.30 per l'extra urbano"

Il martedì nero del trasporto pubblico comincia con un dato, reso noto con orgoglio dai sindacati: adesione massiccia, il 90 per cento dei lavoratori ha scioperato, a Salerno e provincia.

La reazione

"Grande adesione sia sul trasporto urbano che extraurbano: stiamo superando il 90 per cento - dice Gerardo Arpino, Filt Cgil - . L'adesione è stata massiccia: i lavoratori hanno compreso e condividono in pieno le motivazioni dello sciopero". Sono stati garantiti i servizi minimi: autobus in transito dalle ore 6 alle 9 e dalle ore 13 alle 16. Dopo le ore 16, nessuna corsa in programma, fino a a mezzanotte. "Non ci sono state corse prima delle ore 6 - ribadisce Arpino - Il servizio è cominciato in maniera regolare per Busitalia dalle ore 6 e per l'extraurbano dalle ore 6.30".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero del trasporto pubblico, esultano i sindacati: "Adesione massiccia"

SalernoToday è in caricamento