menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Compie tre furti in meno di 24 ore: arrestato 20enne gambiano

Nel mirino sono finite due ragazze e un uomo. Ad ammanettarlo sono stati gli agenti della Questura di Salerno

Paura in via Paolo De Granita a Salerno, dove una donna è stata rapinata da un giovane di nazionalità straniera.

Il fatto

La rapina è stata segnalata subito alla Questura. E così, in pochi minuti, sono giunti i poliziotti che, tempestivamente, riescono a bloccare, dopo un breve inseguimento, il rapinatore in via Silvatico. La donna ha raccontato che qualche minuto prima, mentre faceva una passeggiata ascoltando la musica dal suo cellulare, un uomo le aveva strappato il telefonino di mano. Lei ha provato ad inseguirlo. Ma lui le ha scagliato contro un accendino e l’ha minacciata dicendole: “Tu morta”. Il ragazzo è stato identificato per J.L, di 20 anni, gambiano, il quale è stato trovato in possesso non solo del cellulare della ragazza ma anche di altri due apparecchi mobili.

Le indagini hanno consentito di scoprire che i due cellulari erano stati scippati in via San Benedetto e in via Tasso ad un uomo e ad una ragazza mentre rientrava a casa. Per questo è stato ammanettato e rinchiuso nella casa circondariale di Fuorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento