Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Esce di casa fuori dall'orario previsto, il Riesame: "Papacchione" resta in carcere

Il giovane venne sorpreso alle due del mattino nei pressi del porticciolo di Pastena, nonostante fosse sottoposto alla misura della sorveglianza speciale che lo obbligava a restare a casa dalle 21 alle 6 del mattino

Resta dietro alle sbarre Giuseppe Stellato, soprannominato “Papacchione”, tornato in carcere dopo essere stato sorpreso alle due del mattino nei pressi del porticciolo di Pastena, nonostante fosse sottoposto alla misura della sorveglianza speciale che lo obbligava a restare in casa dalle 21 alle 6 del mattino.   

La decisione 

La decisione - riporta Il Mattino - è stata presa dei giudici del tribunale del Riesame che hanno respinto l’istanza presentata dagli avvocati difensori. Lo scorso mese di luglio era stato bloccato dopo la gambizzazione avvenuta nel quartiere Pastena ai danni di un ragazzo di 22 anni davanti ad un bar. I carabinieri bussarono alla porta della sua abitazione soltanto che lui non era presente: poco dopo venne rintracciato sul lungomare Colombo. Di qui il ritorno nella casa circondariale di Fuorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa fuori dall'orario previsto, il Riesame: "Papacchione" resta in carcere

SalernoToday è in caricamento