menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bloccati i lavori al Trincerone Est, chiesti 3 milioni di risarcimento al Comune

L'associazione di imprese che ha aperto il cantiere presenta un atto di citazione presso il tribunale di Salerno per presunti danni subiti a causa di un “andamento anomalo” che avrebbe sottratto tempo e risorse

L’Ati (Associazione temporanea di imprese) ha chiesto un risarcimento di 3 milioni e 372 mila euro al Comune di Salerno per lo stato dei lavori nel cantiere del Trincerone Est,

I dettagli

Nell’atto di citazione l’associazione, aggiudicataria dell’appalto, denuncia presunti danni subiti a causa di un “andamento anomalo” che avrebbe sottratto tempo e risorse e che ancora rende evanescente (a quasi due anni dalla scadenza del febbraio 2016 prevista dal contratto) la data in cui sarà possibile completare l’opera che dovrebbe decongestionare il traffico nel centro cittadino. Una lunga serie di problemi legati al cantiere, completato da un punto di vista strutturale, ma a cui mancano gli ultimi tasselli per via di una difficile collaborazione tra l’Ati, l’amministrazione comunale del capoluogo e le Ferrovie dello Stato.  Agli oltre 3 milioni di euro l’Ati ha anche chiesto altri 450 mila euro per uno stato di avanzamento dei lavori realizzati ma non pagati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Bonus affitto 2021: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento