rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro

Trofeo Tartaruga: medaglia d'oro alla bici di De Martino

Sul podio, la bici guidata da Gianluca De Martino, presidente del circolo Legambiente Orizzonti che ha tagliato in soli 13 minuti il traguardo

Vince la bici, al Trofeo Tartaruga di Legambiente, seguita dallo scooter e dall’auto elettrica e, per ultimo, dall’autobus. Finalizzata ad individuare le alternative più efficienti in termini di tempi di percorrenza, costi ambientali ed economici, la gara tra diversi mezzi di trasporto, pubblici e privati  ha premiato la bici che si è aggiudicata la medaglia d'oro.

Sul podio, la bici guidata da Gianluca De Martino, presidente del circolo Legambiente Orizzonti che ha tagliato in soli 13 minuti il traguardo, mentre il secondo posto è spettato allo scooter di Luigi Bisogno della Rete dei Giovani per Salerno, con 18 minuti di percorrenza.

"Sono bastati 19 minuti per percorrere la distanza tra Piazza Monsignor Gregorio Maria Grasso e la Stazione di Salerno, a bordo di una Twizy,  l’innovativo urban crosser di Renault, guidato dalla giornalista Barbara Albero - aggiungono gli organizzatori - Se sul tempo di percorrenza, il mezzo elettrico ha dovuto scontare i rallentamenti prodotti dal traffico veicolare e dalla difficoltà di reperire un parcheggio, dal punto vista del risparmio economico e ambientale Twizy ha registrato un’ottima performance, dovuta ai bassi costi di percorrenza (2 centesimi di € per km) e all’assenza di emissioni inquinanti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Tartaruga: medaglia d'oro alla bici di De Martino

SalernoToday è in caricamento