menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Alessio Di Domenico

Foto di Alessio Di Domenico

Trombe d'aria e acquazzoni violenti a Salerno: scatta l'allarme allagamenti

Dal caldo afoso di Ferragosto si è passati, nel giro di poche ore, a vento, pioggia e trombe d'aria, una delle quali è stata avvistata nel quartiere Mercatello

Dal caldo afoso di Ferragosto si è passati, nel giro di poche ore, a vento, pioggia e trombe d’aria. Un brutto colpo per i salernitani che finora erano stati abituati a vedere i “disastri” del maltempo solo attraverso la televisione. Ma, purtroppo,  da ieri sera le precipitazioni sono arrivate anche in provincia di Salerno. E non sembrano intenzionate a voler andar via molto presto.  

Forti acquazzoni, infatti, si stanno abbattendo soprattutto nel capoluogo, dove, nella serata di ieri, una nuova tromba d’aria è stata avvistata e immortalata nel quartiere Mercatello. Fortunatamente non ha causato danni, ma soltanto disagi alla viabilità. Per tutta la notte, comunque, la città è stata illuminata dai lampi. Mentre da questa mattina intense precipitazioni e raffiche di vento si stanno verificando in tutti i quartieri.

Ore ricche di lavoro per i vigili del fuoco del comando provinciale che stanno intervenendo nei sottopassi (quello di Mercatello è stato chiuso) e sulle arterie di montagna a causa di allagamenti e frane. Intatti questa mattina si sono recati sul lungomare cittadino per rimuovere un albero caduto per il forte vento e altri rami spezzati.  (Foto di Alessio Di Domenico)

Il video

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento