menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Choc a Montecorvino: trovato cadavere carbonizzato in aperta campagna

A scoprirlo è stato un pastore. Sul posto sono giunti il medico legale Adamo Maiese ed il pm della Procura di Salerno Katia Cardillo

Choc nella frazione di Occiano a Montecorvino Rovella. Questa mattina un pastore ha rinvenuto il corpo carbonizzato di un uomo in una stradina di campagna. Le indagini sono state avviate da parte dei carabinieri della compagnia di Battipaglia. Sul posto sono giunti il medico legale Adamo Maiese ed il pm della Procura di Salerno Katia Cardillo.

Da quanto si apprende si tratta di un uomo di età compresa tra i 40 e 50 anni, che è stato legato mani e piedi a un albero e poi dato alle fiamme. Sul polso aveva un orologio fermo alle 3. I carabinieri non si sbilanciano ma tra le prime ipotesi si fa strada quella del regolamento di conti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento