"Ho un pacco per vostro figlio, sono 200 euro": truffatore denunciato nel Cilento

A finire nei guai un uomo, originario di Napoli, che ha raggirato un'anziana residente nel comune di Santa Marina. Ma nel suo tranello sarebbero cadute anche altre vittime della zona

Un uomo di 59 anni, D.R.U le sue iniziali, originario di Napoli, è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di aver truffato un’anziana residente nel comune di Santa Marina. Ieri mattina, infatti, giunto a bordo di una Renault Scenic nei pressi dell’abitazione della malcapitata e, simulando la consegna di un pacco a nome del figlio, era riuscito a farsi consegnare la somma di 200 euro. Non solo, ma prima di allontanarsi ha regalato alla donna anche una scatola contenente un inutile pezzo di ferro. Poi si da alla fuga che, grazie alla segnalazione della vittima, è durata soltanto poche ore. Il truffatore, infatti, è stato identificato e denunciato all’autorità giudiziaria. A suo carico vi sarebbero altre truffe commesse in vari comuni del Cilento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento