Truffa un anziano: divieto di ritorno a San Marzano per un 25enne

R.V., con il pretesto di dover recapitare merce ordinata da un nipote, si è fatto consegnare dall’ignaro anziano considerevoli somme di denaro contante, come corrispettivo dell’acquisto

Scatta il Divieto di Ritorno nel  Comune di San Marzano sul Sarno, per tre anni, nei confronti di R.V., venticinquenne pregiudicato napoletano, accusato di truffa aggravata in concorso, in danno di un anziano ultraottantenne residente del posto.

Il provvedimento

Il provvedimento è stato disposto dal Questore: R.V., con il pretesto di dover recapitare merce ordinata da un nipote, si è fatto consegnare dall’ignaro anziano considerevoli somme di denaro contante, come corrispettivo dell’acquisto. Ma ora è finito nei guai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento