Cronaca

Energia elettrica col trucco: i carabinieri denunciano titolari di bar e ristoranti

E' accaduto a Vietri sul Mare. Dai controlli effettuati insieme all'Enel è emerso che due esercizi commerciali recuperassero energia elettrica da due contatori intestati in modo fittizio a due persone, ignare, di Giugliano e di Roccapiemonte

foto archivio

I carabinieri hanno denunciato titolari di bar e ristoranti responsabili di truffa ai danni dell’Enel. Sono accusati di truffa e sostituzione di persona in concorso un 60enne salernitano, un'altra persona, 61enne di San Valentino Torio A.G,. e un 39enne di Vico Equense.

I dettagli

E' accaduto a Vietri sul Mare. Dai controlli effettuati insieme all'Enel è emerso che due esercizi commerciali recuperassero energia elettrica da due contatori intestati in modo fittizio a due persone, ignare, di Giugliano e di Roccapiemonte. I truffati avevano sporto denuncia per l’arrivo di fatturazioni con importi spropositati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Energia elettrica col trucco: i carabinieri denunciano titolari di bar e ristoranti

SalernoToday è in caricamento