rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Centola

Truffa ad un albergo di Centola Palinuro, tre denunce

Tre turisti provenienti dal napoletano avevano soggiornato presso un hotel di Palinuro "pagando" con una carta bloccata. Caso di stalking a Laurito, denunciato un 44enne

Erano stati in vacanza in una struttura ricettiva di Centola  - Palinuro ma sono andati via senza pagare: i fatti risalgono allo scorso agosto ma sono emersi solamente di recente. A renderlo noto i militari della compagnia di Sapri, agli ordini del capitano Emanuele Tamorri. Tre persone, due donne ed un uomo, provenienti dalla provincia di Napoli, tra i 30 e i 35 anni, si erano recati in vacanza presso un albergo di Palinuro. Al termine del soggiorno avevano quindi effettuato il pagamento con una carta di credito American Express. Da lì a qualche giorno, però, l'amara scoperta dei responsabili della struttura: la carta, intestata ad una società con sede a Londra, è risultata bloccata ed i tre vacanzieri, ovviamente, irreperibili. I tre sono stati quindi denunciati per truffa (una truffa da 7mila Euro) dai militari di Centola - Palinuro, agli ordini del maresciallo Giuseppe Sanzone.

Stalker 44enne denunciato invece a Laurito: un cittadino siciliano, evidentemente non rassegnatosi alla fine della sua relazione con la ex moglie, è stato deferito in seguito alla denuncia presentata dalla donna ai militari della locale stazione, coordinati dal maresciallo Francesco Benevento. I carabinieri, dopo le indagini del caso, hanno denunciato l'uomo per atti persecutori.

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa ad un albergo di Centola Palinuro, tre denunce

SalernoToday è in caricamento