Celle di Bulgheria, firma falsa su contratto: denunciato agente

L'uomo, un 30enne di San Gregorio Magno, agente per una società di cosmetici, aveva formalizzato un contratto di acquisto di prodotti di bellezza falsificando la firma della donna a sua totale insaputa: denunciato

Immagine di repertorio

Falsifica la firma di una parrucchiera al fine di ottenere un vantaggio economico per la ditta per la quale lavora. E' accaduto nel territorio del golfo di Policastro. Una parruccheria di Celle di Bulgheria ha presentato denuncia ai carabinieri. I militari della stazione di Laurito, agli ordini del maresciallo Francesco Benevento, hanno quindi deferito in stato di libertà V. L., 30 anni, di San Gregorio Magno, con l'accusa di falsità in scrittura privata. I carabinieri hanno accertato, dopo la denuncia della donna che l'uomo, agente per una società di cosmetici, aveva posto una firma falsa della donna in un contratto di acquisto di prodotti di bellezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento