menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa fantasma a Jesolo: nei guai per truffa anche un salernitano

Hanno dapprima pubblicato in internet la proposta di affitto settimanale di un appartamento per le vacanze a Jesolo, quindi, una volta ottenuto il pagamento su carta postepay dalla donna, residente ad Asolo, si sono resi irreperibili

Nuova truffa per una turista. E' emerso un nuovo caso di appartamento "fantasma" a Jesolo: una trevigiana sognava di trascorrere una settimana di ferie al mare, come riportano i colleghi di Trevisotoday, ma purtroppo questo desiderio è svanito a causa di due truffatori senza scrupoli che avevano pubblicato un falso annuncio sul web.

Il raggiro

L'abitazione proposta per le vacanze semplicemente non esisteva e le stesse foto non erano originali: brutta esperienza, dunque, per la 30enne che, dopo aver scoperto il raggiro, si è rivolta ai carabinieri. A seguito di alcune settimane di indagini serrate, gli investigatori hanno identificato e denunciato per truffa un 69enne della provincia di Salerno e un 31enne della provincia di Napoli. I due campani hanno dapprima pubblicato in internet la proposta di affitto settimanale di un appartamento per le vacanze a Jesolo, quindi, una volta ottenuto il pagamento della somma di 560 euro su carta postepay dalla donna, residente ad Asolo, si sono resi irreperibili. Ma, grazie alla denuncia e alle indagini dei militari, non l'hanno passata liscia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento