rotate-mobile
Cronaca

Truffe, sequestrati apparecchi e denunciato pregiudicato lucano

Denunciato un pluripregiudicato di Avigliano, in provincia di Potenza, con l'accusa di truffa, sostituzione di persona e insolvenza fraudolenta. Sequestrati quindici apparecchi da intrattenimento

Maxi operazione degli uomini della guardia di finanza del gruppo di Salerno. Le fiamma gialle hanno sequetrato ad Avigliano, in provincia di Potenza, quindici apparecchi da intrattenimento illecitamente acquisiti a mezzo truffa eseguita ai danni di una società di distribuzione di Salerno. L'operazione dei finanzieri è scattata proprio in seguito alla denuncia presentata da parte della suddetta azienda.

I militari, si legge in un comunicato stampa emesso dal comando provinciale della guardia di finanza di Salerno, hanno accertato che il titolare di una ditta di noleggio apparecchiature similari con sede nella provincia di Potenza, pur avendo cessato la propria attività da qualche anno, aveva fraudolentemente acquistato 15 apparecchi da intrattenimento per un importo superiore a 30mila Euro, effettuando il pagamento con assegni tratti su un conto corrente bancario già estinto da qualche anno e che era stato aperto al solo fine di ottenere la disponibilità di carnet di assegni da utilizzare per trarre in inganno gli ignari venditori.

I finanzieri hanno quindi deferito all'autorità giudiziaria con le accuse di truffa, insolvenza fraudolenta e sostituzione di persona un pluripregiudicato residente ad Avigliano. Nel corso di una perquisizione domiciliare disposta dall'autorità giudiziaria i finanzieri hanno sequestrato i quindici apparecchi suddetti e documentazione bancaria (carnet di assegni di varie banche ancora inutilizzati) verosimilmente atta ad effettuare analoga illecita attività truffaldina. Sono ancora in corso attività d’indagine volte all’individuazione di eventuali ulteriori ed analoghe condotte criminose poste in essere dal soggetto denunciato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe, sequestrati apparecchi e denunciato pregiudicato lucano

SalernoToday è in caricamento