Cronaca Pastena / Via Amendola Giovanni Battista

"Scusi mi fa entrare? Suo figlio ha ordinato un pacco": truffa sventata a Pastena

Ben vestito e dai modi gentili, un uomo di mezza età ha bussato alla sua porta, a Pastena, in via Amendola, con la scusa di consegnarle un pacco contenente materiale informatico destinato a sua figlio

Anziani

Ben vestito e dai modi gentili, un uomo di mezza età ha bussato alla sua porta, a Pastena, in via Amendola, con la scusa di consegnarle un pacco contenente materiale informatico destinato a sua figlio. Ma la signora, un'anziana di 78 anni che avrebbe dovuto pagarlo 2 mila euro, gli ha risposto di doversi recare in banca per prelevare la somma dal suo conto corrente.

Accompagnata dall'uomo che è rimasto fuori ad aspettare, prima di prelevare l'importo l'anziana donna, memore delle parole ascoltate dal Questore di Salerno nel corso dell'incontro anti-truffa “Difendiamoci”, ha telefonato dal suo cellulare al figlio, per informarlo della consegna del pacco e del pagamento.

"Il figlio gli ha spiegato che non aveva ordinato nulla e che non aspettava alcuna consegna, invitandola a non procedere al pagamento e a chiamare la Polizia, cosa che la donna ha fatto immediatamente, rimanendo poi all'interno della banca per evitare un nuovo contatto col truffatore che, frattanto, avendo osservato dalla vetrata i movimenti della vittima ha capito che qualcosa era andato storto e si è allontanato velocemente", raccontano dalla Questura. Lo stesso truffatore prima, per convincere la donna ad accoglierlo, le aveva riferito che la consegna era urgente e che il figlio stesso gli aveva chiesto di consegnare il pacco alla madre, non avendo i soldi per pagare la merce che, però, gli serviva con la massima urgenza per motivi di lavoro.

Il pacco consegnato alla donna, contenente una custodia esterna di un hard disk per computer del valore di poche decine di euro, è stato sequestrato: sull'episodio sono in corso indagini per risalire all'identità del truffatore, anche grazie agli impianti di videosorveglianza della zona. Ad ogni modo, per fortuna, nuova truffa sventata in città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scusi mi fa entrare? Suo figlio ha ordinato un pacco": truffa sventata a Pastena

SalernoToday è in caricamento