menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La truffa dell'alloggio vacanza: coppia truffata in Cilento

La telefonata c'è stata e l'acconto è stato versato: 500 euro per la villa dove l'acqua è più blu. Poi i venditori sono scomparsi. Le forze dell'ordine sono sulle loro tracce

Da una parte il desiderio di mare, sole e relax. Dall'altra, persone senza scrupoli che fingono di proporre casa a buon mercato ma scappano con il malloppo. La truffa della residenza per le vacanze si è materializzata in Cilento, a Palinuro, e ne ha fatto le spese una coppia.

I dettagli

Gli acquirenti avevano letto un annuncio su internet e avrebbero voluto prenotare una casa ad agosto. La villa non era  mostrata solo attraverso le fotografie ma c'era possibilità di un contatto con il proprietario - o presunto tale - dell'abitazione utilizzando un numero di telefono. La telefonata c'è stata e l'acconto è stato versato: 500 euro per la villa dove l'acqua è più blu. Poi i venditori sono scomparsi. Le forze dell'ordine sono sulle loro tracce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento