Truffe a Baronissi: il Comune mette in guardia gli anziani

A segnalarlo, a mezzo social, il Comune: "Due giovani, in moto, citofonano ad anziani spacciandosi per amici del nipote e si fanno consegnare somme di denaro accampando svariare scuse"

Nuove segnalazioni di truffe agli anziani, a Baronissi. A segnalarlo, a mezzo social, il Comune: "Due giovani, in moto, citofonano ad anziani spacciandosi per amici del nipote e si fanno consegnare somme di denaro accampando svariare scuse. Sono azioni spregevoli e senza alcuna forma di rispetto ai danni dei nostri concittadini", hanno scritto da Palazzo di Città.

L'appello

Chiediamo per favore di diffondere tra i nonni e le persone più anziane questo messaggio e di prestare sempre la massima attenzione, segnalando alle forze dell’ordine eventuali chiamate sospette.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento