Call center "a delinquere": oltre 150 raggiri ad anziani, due napoletani nei guai

Attraverso un call center gestito da complici che contattavano telefonicamente anziani, fingendosi parenti, avvocati o conoscenti, li inducevano con raggiri a consegnare contanti o oggetti in oro, in qualche circostanza anche per oltre 20mila euro

I carabinieri del comando di Salerno, su richiesta della Procura, hanno eseguito un'ordinanza di custodia domiciliare, emessa dal Gip del Tribunale di Salerno, nei confronti di due indagati, napoletani. Per loro, l'accusa è di aver promosso e messo in piedi un'associazione a delinquere, attiva in diversi comuni della  Campania, per commettere truffe ai danni di anziani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

Avviate nel gennaio del 2017, le indagini hanno consentito di individuare tre diverse associazioni per delinquere, che attraverso un call center gestito da complici che contattavano telefonicamente anziani, fingendosi parenti, avvocati o conoscenti, li inducevano con raggiri a consegnare contanti o oggetti in oro, in qualche circostanza anche per un valore superiore ai 20mila euro. Sono state accertate circa 150 truffe, consumate o tentate, ai danni di anziani. Numerosi gli arresti in flagranza di reato degli emissari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento