Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Truffe agli anziani, in manette l'autore di quattro raggiri avvenuti in città

E' un pregiudicato napoletano. Sono state acquisite immagini video, individuate le autovetture utilizzate dal pregiudicato che è stato poi riconosciuto in foto anche dalle vittime

La Squadra Mobile di Salerno ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip presso il tribunale, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti del 48enne pregiudicato napoletano  V.G., ritenuto responsabile di quattro diverse truffe commesse in città. Le indagini hanno consentito di individuare precisi e circostanziati elementi nei confronti del pregiudicato che adottava la nota tecnica di avvicinare le anziane vittime, in alcuni casi convincendole a prelevare il danaro in banca o alle poste, facendo loro credere che prossimi congiunti avevano impellente necessità di ricevere danaro.

Sono state acquisite immagini video, individuate le autovetture utilizzate dal pregiudicato che è stato poi riconosciuto in foto anche dalle vittime.Insieme a V.G. sono state individuate altre due persone, ritenute, sue complici, che allo stato sono indagate a piede libero. L’ordinanza è frutto delle indagini condotte dalla Squadra Mobile sulla base di una rafforzata attenzione nei confronti di tale odioso reato; il Questore De Iesu ha sollecitato continuamente l’elevazione del livello di attenzione ed ha delineato una strategia di forte intreccio tra prevenzione e repressione;  la Procura della Repubblica di Salerno ha deciso di costituire una specializzata unità operativa di lavoro al fine di garantire un fondamentale coordinamento delle indagini sulla materia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe agli anziani, in manette l'autore di quattro raggiri avvenuti in città

SalernoToday è in caricamento