menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffe agli anziani nella zona sud della provincia: scattano due denunce

Un milanese e un napoletano erano riusciti a farsi consegnare oltre duemila euro da due anziane residenti nei comuni di San Giovanni a Piro e Sanza. Fondamentale il tempestivo intervento dei carabinieri

Nuova operazione di contrasto dei carabinieri al fenomeno delle “truffe agli anziani”. I militari di San Giovanni a Piro, infatti, hanno denunciato un 35enne residente a Milano, che al telefono, fingendosi dipendente di una società di recupero crediti, paventando l’esistenza di un abbonamento ad alcune riviste, era riuscito a farsi accreditare da una signora residente nel piccolo comune cilentano la somma di 1900 euro.

Un altro episodio, invece, si è verificato nel comune di Sanza, dove sempre i militari dell’Arma  hanno denunciato un 59enne residente a Napoli, il quale si era presentato presso l’abitazione  una vedova pensionata e, con la scusa di consegnarle un pacco, le aveva chiesto 300 euro. In questo caso il truffatore non è però riuscito a portare a termine la truffa, perché la signora si è insospettita e ha allertato subito i carabinieri con una telefonata al 112.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento