Positano: ferito e lasciato privo di sensi un giovane turista americano

Trauma cranico e un'emorragia cerebrale per il 28enne, trasferito al reparto di neurochirurgia dell'Ospedale San Leonardo

Carabinieri

E' stato trovato privo di sensi sulla spiaggia di Positano, ieri mattina, un turista 28enne americano. Probabilmente, il giovane è stato aggredito e poi lasciato sul bagnasciuga dagli autori del vile gesto: alcuni passanti hanno allertato i soccorsi. Serie, purtroppo, le condizioni del malcapitato che, con un trauma cranico e un'emorragia cerebrale, è stato trasferito al San Leonardo di Salerno. 

I carabinieri, intanto, hanno avviato le indagini per far luce sulla vicenda, anche attraverso l'analisi delle immagini della videosorveglianza installata nella zona. Tutti con il fiato sospeso, intanto, per le condizioni di salute del ragazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento