menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'immagine dei soccorsi

L'immagine dei soccorsi

Tensione nella Valle delle Ferriere, turista scivola e si ferisce alla caviglia

I suoi compagni hanno immediatamente allertato il Cnsas, che con una squadra è giunto sul posto per soccorrerla. Fortunatamente non ha riportato gravi lesioni

Attimi di tensione nel pomeriggio di ieri lungo un sentiero della Valle delle Ferriere in Costiera Amalfitana. Una turista cinquantenne, infatti, è scivolata in una zona piena di rocce sporgenti procurandosi una lesione alla caviglia che le ha impedito di proseguire autonomamente il percorso insieme ai suoi compagni. Questi ultimi hanno telefonato al Cnsas (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico), che ha subito attivato una squadra di soccorritori e provveduto ad avvisare anche il 118 e la sala operativa regionale della Protezione Civile.

La squadra, composta da quattro tra tecnici e sanitari Cnsas dotati di presidi di immobilizzazione e barella da trasporto “basket”, ha raggiunto e stabilizzato l’infortunata in località Fica Noce, tra i comuni di Amalfi e Scala, accompagnandola, col supporto di 2 operatori della Protezione Civile - Millenium di Amalfi, verso l’equipaggio del 118 che li aspettava in una strada vicina. "L’intervento, lungo e difficoltoso, sarebbe stato meno rischioso e più veloce - fanno sapere dal Cnsas - disponendo di un elicottero dotato di verricello per il recupero, di cui purtroppo la Regione Campania non è provvista, sebbene sia contemplato nella normativa di riferimento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento