Agropoli, bimbo si ferisce in spiaggia: gruppo di napoletani ripulisce il litorale

Alcuni turisti napoletani sono entrati in azione per ripulire il litorale, ad Agropoli sul Lungomare San Marco, dopo che un bambino si era ferito

Un gesto che ha suscitato molti consensi, ieri. Turisti napoletani sono entrati in azione per ripulire il litorale, ad Agropoli sul Lungomare San Marco, dopo che un bambino si era ferito sul tallone mentre camminava sulla spiaggia.

"Della pulizia ce ne occupiamo noi napoletani che qualcuno chiama incivili”, hanno detto. Un plauso virtuale per loro anche sul web.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Campania in zona gialla per cinque giorni: ecco le regole da rispettare

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento